Plumcake alle Carote viola

dsc_0957

Siamo ad Ottobre e questo è il mese delle Streghe!
Quindi vi proponiamo questa fantastica torta con Carote Viola e Pistacchi, perfetta per affascinare i vostri ospiti e i vostri bambini … anche molto sana!

Angie

Continua a leggere “Plumcake alle Carote viola”

Annunci

Crostino di melanzane grigliate

DSC_0119.jpg
Cosa c’è di più bello e di più fresco di mangiare una bruschetta d’estate?
Ebbene vi proponiamo questa squisita variante con pomodorini, taleggio e melanzane alla griglia!
Tutta da provare…

What is more beautiful and fresh as eat a Bruschetta on summer season?
Well, we post this wonderful alternative with tomatoes, Taleggio cheese and grilled aubergine!
Full of taste…

Continua a leggere “Crostino di melanzane grigliate”

Spaghetti all’Amatriciana

am3.jpg
L’amatriciana è un condimento per la pasta origiaria da Amatrice, l’Amatriciana è uno dei migliori condimenti per la pasta della cucina romana e italiana.
Gli ingredienti principali sono guanciale, formaggio pecorino e pomodoro.
È inserita nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali laziali.

Amatriciana or alla matriciana (in Romanesco dialect) is a traditional Italian pasta sauce based on guanciale (cured pork cheek), pecorino cheese, and tomato.
Originating from the town of Amatrice, the Amatriciana is one of the best known pasta sauces in Roman and Italian cuisine. The Italian government has named it a traditional agro-alimentary product of Lazio.

Continua a leggere “Spaghetti all’Amatriciana”

Torta Variegata

Ed è finalmente sul blog la ricetta della torta variegata! 😋
Un dolce fantastico per la vostra colazione…provare per credere!!☕️
Finally on the blog there is the recipes for the Zebra Cake!!
A fantastic cake for your breakfast..try for believe!!

Angie💖
Continua a leggere “Torta Variegata”

Torta Sacher di Matteo

20160312051345 (1).jpg
Ingredienti:
Per la base:
200gr burro
250gr cioccolato fondente
300gr tuorlo
125gr uova
75gr zucchero semolato
25gr miele di acacia (io ho usato il miele)
225gr albume
100gr zucchero semolato
200gr mandorle in polvere.
80gr  farina 00

Per la farcitura:
150 g confettura di albicocche
Per la glassa:
gr. 300 cioccolato fondente
gr. 250 panna
gr. 50 sciroppo di glucosio

Procedimento:
Montare il burro ammorbidito con lo zucchero semolato e il miele.
Aggiungere la farina di mandorle e le uova a filo (poco alla volta).
Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente, unirlo al composto montato incorporandolo con una spatola e con movimento delicato dal basso verso l’alto.
Il cioccolato fuso deve essere tiepido quando lo unite al composto.
Incorporare la farina sempre dal basso verso l’alto.
Montare gli albumi a neve con i 100 gr di zucchero e incorporarli nel composto.
Versare il composto in una teglia imburrata e infornate per 35/40 min a 180 C°.
Verificare con la prova stecchino di tanto in tanto la cottura.
A cottura ultimata levare dal forno e lasciare raffreddare.

Per la glassa:
Scaldare la panna e fare sciogliere al suo interno lo sciroppo di glucosio, levare dal fuoco e sciogliervi al suo interno il cioccolato fondente e mescolare .

Per la finitura:
Tagliare a metà la torta e farcire con la marmellata di albicocche, riunire le due metà.
Porre la torta su una griglia con sotto una teglia e versare abbondantemente la glassa sulla torta aiutandosi per stenderla con una spatola.
Porre la torta su un vassoio e se si desidera fare delle decorazioni.

Torta Mimosa

 

Per la festa della Donna gli Amici di Forchetta di riuniscono per preparare il dolce “tipico”..La torta Mimosa!
Un fiore che è stato scelto per rappresentare le donne viene riproposto nelle sembianze di un dolce favoloso dal gusto semplice e delicato.
Presenta molte varianti nel tipo di frutta e di farcitura utilizzata, noi vi proponiamo questa versione.

Ingredienti:
Per il Pan di Spagna:
75g di Fecola di Patate
75g di Farina 00
150g di Zucchero semolato
1 pizzico si sale
5 uova a temperatura ambiente

Per la crema pasticcera:
500ml di latte intero
50g di zucchero semolato
100g di tuorli
50g di zucchero
20g di Amido di Mais | Riso
20g di Farina 00

con a scelta:
1 pacco di riccioli di cioccolato
1 barattolo di ananas sciroppato
500 ml di panna da montare

Procedimento:
Per il Pan di Spagna:
Scaldare le uova con un pizzico di sale e lo zucchero a bagno maria senza superare i 45° C.
Portare tutto in planetaria e montare fino a triplicare il volume.
Una volta montato il composto aggiungere la farina e la fecola setacciate, mescolando dal basso verso l’alto il composto facendo attenzione a  non smontarlo.
Imburrare e infarinare due teglie. Versare il composto e  infornare a 180° per 40-45 minuti.
Fare raffreddare.

N.B
Per questa preparazione servono due Pan di Spagna:
Uno per la torta da farcire e uno per fare i quadrotti di decorazione.

Per la crema:
Mettere a scaldare in una pentola il latte con 50g di zucchero.
Nel frattempo setacciare la farina, l’amido e lo zucchero incorporandoli poco alla volta ai tuorli sbattendo con una frusta fino ad ottenere un composto liscio.
Quando il latte ha quasi raggiunto l’ebollizione aggiungere il composto al latte e continuare a mescolare con la frusta fino a raggiungere la consistenza preferita.
Far raffreddare.
Una volta fredda aggiungere i riccioli di cioccolato, l’ananas tagliato a pezzetti e la panna montata formando cosi una crema Chantilly.

Per la torta:
Tagliare un Pan di Spagna in tre strati, bagnare a scelta ( Io ho usato un liquore all’arancia diluito con acqua) farcire e ricoprire con la crema preparata.
Tagliare i quadrotti di Pan di Spagna e decorare a piacere la vostra torta.
Mettere in frigo per qualche ora e servire.

Quiche di patate, pancetta e broccoli

DSCN3619 (1)Ingredienti:
Per la pasta brise:

200 g burro
200 g farina
Due cucchiai d’acqua
Sale

Per il ripieno:
3uova
100 ml di panna
100 g di pancetta a cubetti
Una patata
100 g di cime di broccoli

Procedimento:
Per la brisè:
Far ammorbidire il burro fuori dal frigo per mezzora circa. Sabbiare il burro e la farina, quando saranno ben lavorati. aggiungere l acqua, l impasto deve risultare liscio. Far riposare l impasto per venti minuti in frigo.

Per il ripieno:
Far rosolare in padella la pancetta, quando sarà ben rosolata e croccante aggiungere le patate tagliare a cubetti e i broccoli. Aggiungere un bicchiere d’acqua, coprire e far cuocere per circa un quarto d’ora. Far intiepidire il composto. Quando si sarà intiepidito sbattere in una ciotola le uova, la panna, aggiungere il composto di broccoli pancetta e patate, aggiustare di sale e pepe.

Finitura:
Stendere la pasta molto sottile, circa mezzo centimetro, metterla nella teglia, bucherellare la pasta con una forchetta e cuocere a 200 gradi per dieci minuti in bianco( cioe mettendo sopra la pasta un foglio di carta da forno e coprire con ceci o con riso, questo serve a non far gonfiare la pasta). Dopo dieci minuti togliete la carta da forno e i ceci, aggiungere il composto a base di uova e continuare la cottura per altri venti minuti.

Pesche dolci

download

Ingredienti:

250 g di Farina
60 g di Burro a pomata
2 Uova
90 g di Zucchero
scorza di 1 limone
1 cucchiaino di lievito per dolci
latte  d’avena qb.
Crema spalmabile a scelta
Zucchero semolato
Alchermes

Preparazione:

Impastare zucchero, uova, scorza di limone e burro a pezzetti in planetaria.
Aggiungere la farina con il lievito e versare il latte poco alla volta  fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.
Formare con le mani infarinate le palline  (quanto una noce) che poi andranno accoppiate.
Mettere le palline su una teglia da forno e cuocere a 180º per 15-20 minuti.
Scavare leggermente le palline, farcire con crema spalmabile a scelta e unire.
Rotolarle velocemente nell’alchermes e nello zucchero semolato.
Guarnire a piacere e gustare.