Testarolo Sarzanese con erbi liguri, salsiccia e cagliata freschi.

 


Pochi giorni fa abbiamo partecipato ad una cena nella nostra scuola e abbiamo realizzato un antipasto delizioso, che vogliamo condividere con voi!
Un testarolo Sarzanino con farina integrale farcito con misticanza di erbi liguri che hanno effetti depurativi, la salsiccia per dare un tocco di sapore e la cagliata che regala freschezza al piatto senza aggiungere troppe calorie!


Continua a leggere “Testarolo Sarzanese con erbi liguri, salsiccia e cagliata freschi.”

Annunci

Crostino di melanzane grigliate

DSC_0119.jpg
Cosa c’è di più bello e di più fresco di mangiare una bruschetta d’estate?
Ebbene vi proponiamo questa squisita variante con pomodorini, taleggio e melanzane alla griglia!
Tutta da provare…

What is more beautiful and fresh as eat a Bruschetta on summer season?
Well, we post this wonderful alternative with tomatoes, Taleggio cheese and grilled aubergine!
Full of taste…

Continua a leggere “Crostino di melanzane grigliate”

Zucchine ripiene Vegetariane


Questa sera vi propongo Zucchine ripiene vegetariane
Un esplosione di sapore…niente male per un macellaio 😌!
This evening I propose for you filled Courgette with vegetarian things!
An explosion of taste…Not bad for a butcher that is used to work with meat!
Mattia🐖
Continua a leggere “Zucchine ripiene Vegetariane”

Sfogliatine gorgonzola, pere e noci

DSC_0349.JPG
Ingredienti:
1 pera
1 Rotolo di pasta sfoglia Rettangolare
Gorgonzola q.b
una decina di noci sgusciate

1 uovo sbattuto per dorare

Procedimento:
Stendere la sfoglia e tagliare in quadrati di circa 8 cm.
Sbucciare, lavare e tagliare la pera a fette molto sottili.
Spalmare al centro di ogni quadrato un po’ di gorgonzola, disporre qualche noce sbriciolata e una fetta di pera.
Chiudere i fagottini facendo combaciare gli angoli opposti e porre al centro una noce intera.
Spennellare i fagottini con l’uovo e infornare per 25/30 minuti  a 180°C.
Servire tiepidi.

Conchiglia di parmigiano su letto di insalata e pomodorini con crema di fave al pecorino e mazzancolle

12970645_536545359840051_1301554657_o

Ingredienti:
500g fave
30g pecorino romano
Olio q.b
Sale q.b
Pepe q.b
Parmigiano q.b
3 mazzancolle
Insalata q.b
Pomodorini q.b

Procedimento:
Per la conchiglia:
Mettere del parmigiano grattugiato in una padella a fuoco basso fare sciogliere e aspettare che si asciughi leggermente. Porre la cialda su un fondo di bicchiere e dare la forma desiderata. Lasciare raffreddare. Per la crema di fave e pecorino. Sbollentare per 5 minuti in acqua bollente le fave pulite . Appena passati i 5 minuti metterle in acqua fredda e lasciare raffreddare, levare la pellicina delle fave e rimetterle a bollire per 15/20 minuti circa in acqua bollente. Scolare , e aiutandosi con frullatore o minipimer ridurle in una crema, unire olio pecorino sale e pepe e continuare a frullare fino a ottenere una salsa omogenea.
Per le mazzancolle:
Pulire le mazzancolle privarle dell’intestino e scottare in padella con un filo d’olio.
Per l’impiattamento:
Tagliare i pomodorini e unirlie all’insalata , preparare un letto di insalata sul piatto. Appoggiare sopra la conchiglia e aiutandosi con una sac a poche riempirla leggermente con la crema di fave , porvi sopra le mazzancolle e servire.

Insalata di Arance e Finocchi

 

Oggi vi propongo questa ricetta molto particolare, che può essere utilizzata sia come antipasto che come contorno.
Dagli abbinamenti quasi azzardati questa portata è un esplosione di sapori, i pinoli e l’uvetta sono un must per questa ricetta!!
Questa insalatina è molto semplice e veloce da realizzare vediamo come:

Ingredienti per 4  persone:
2 Arance
2 Finocchi
Un pugnetto di uvetta
2 cucchiai di pinoli
Brandy o Whisky per ammollare l’uvetta
Succo di limone q.b
sale, pepe, olio q.b

Procedimento:
Mettere a bagno l’uvetta con il Brandy.
Tagliare con una mandolina i finocchi precedentemente lavati a fettine sottili e porre in una ciotola.
Sbucciare e tagliare sempre a fettine sottili l’Arancia.
Unirla ai finocchi e mescolare. Aggiungere l’uvetta scolata e i pinoli.
Preparare in una ciotolina un intingolo con olio, succo di limone, sale e pepe.
Condire l’insalata con l’intingolo preparato e lasciar riposare per circa una mezz’ora.
Dopodiché mescolare e servire!

Tartare di Tonno con fritto di porri

20160318112439.jpgIngredienti:
100 g filetto di tonno
Q.b polpa grattugiata di zenzero
1 zucchina
1 carota
1 costa di sedano
1/2 peperone rosso
1/2 peperone giallo
Q.b aglio
Q.b olio
Q.b sale
Q.b pepe
Q.b porro
Q.b olio di semi

Preparazione: 
Tagliare le verdure in una dadolata fine dopo averle pulite , imbiondire l’aglio in padella con olio e  unire la dadolata di verdure e fare cuocere.
Tritate finemente il filetto di tonno unire la polpa di zenzero, olio, sale e pepe.
Tagliare il porro a julienne (a striscioline sottilissime), infarinare e friggere in una casseruola con dell’olio di semi.
Per impiattare:
Riempire per 3/4 il coppapasta di tonno, colmare con le verdure e pressare leggermente, levare il coppapasta  e infine decorare con il porro fritto..buona forchettata!!