Torta al cioccolato e barbabietola

13113180_1055185487863410_2068082865_o.jpgIngredienti:
200g di cioccolato extra fondente
200g di burro
4 cucchiai di caffè bollente
135g di farina
1 bustina di lievito per dolce
3 cucchiaini di cacao
5 tuorli e 5 albumi
200g di zucchero
e 250g di purea di barbabietola

Procedimento:
Scaldare a bagnomaria il cioccolato e una volta sciolto aggiungere il burro a pezzi e il caffè caldo. Rimuovere solo quando il composto sarà completamente sciolto.
Montare i tuorli e aggiungere la purea di barbabietola. Setacciare la farina, il lievito e il cacao e aggiungerli ai tuorli.
Aggiungere il composto di cioccolato.
Mescolare bene e infine aggiungere senza smontare gli albumi montati a neve con lo zucchero.
Ricoprire una teglia con la carta da forno e versare all’interno il composto.
Infornare a 180° per almeno 30 minuti.
Servire freddo e gustare!!

Annunci

Torta di Carote

Ingredienti:
300g  farina
100 ml di olio di semi
100g di farina di mandorle
3 uova
150g di zucchero semolato
250g di carote
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito

Procedimento:
Porre le uova e lo zucchero e sbattere fino a creare un composto spumoso.
Lavare, pelare e grattugiare le carote, aggiungerle al composto.
Setacciare nel composto la farina, il lievito e la vanillina.
Mescolare in modo omogeneo e aggiungere sempre setacciando la farina di mandorle.
Mescolare ancora e porre il composto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata.
Infornare a 180° per 40 minuti.
Servire freddo con zucchero a velo.

Tagliatelle con pesto di fave e mazzancolle

13090581_1054074231307869_282700219_oIngredienti:

Per le tagliatelle:
500g farina 0
5 uova
Q.b sale

Per il pesto di fave:
300 g fave
40 pecorino romano
Q.b olio
Q.b sale
Q.b pepe
50g pinoli
1/2 spicchio d’aglio
10 pomodorini tagliati in 4

Procedimento:

Per le tagliatelle:

Mettere la farina su un bancone e con le mani fare un buco in mezzo alla farina, aggiungere uova e un pizzico di sale mescolare e impastare .
Far riposare l’impasto avvolto nella pellicola per circa mezz’ora poi aiutandosi con la macchina per la pasta formare le tagliatelle.

Per il pesto di fave:
Sbollentare per 5 minuti in acqua bollente le fave pulite . Appena passati i 5 minuti metterle in acqua fredda e lasciare raffreddare, levare la pellicina delle fave. Aiutandosi con frullatore o minipimer ridurle in una crema, unire olio pecorino sale pepe aglio e pinoli continuare a frullare fino a ottenere una salsa piuttosto densa .correggere di sapore.

Per finire il piatto:
Cuocere la pasta in una pentola di acqua salata bollente con un filo d’olio a tre quarti della cottura scolare la pasta e terminare la cottura in una padella con il pesto di fave e i pomodorini precedentemente scaldato. Servire caldo.

Insalata di farro con piselli, asparagi, bresaola croccante e yogurt

c98fd81a-1fdd-4d01-9381-6203994913de.jpgIngredienti:
300 g di piselli
350 g di asparagi
400 g di farro
8 fette di bresaola
100 g di yogurt
Sale q.b
Pepe q.b
Olio q.b

Procedimento:
Pulite gli asparagi e tagliateli a pezzetti di 2 cm tenendo da parte le teste poi cuoceteli in acqua salata per qualche minuto e raffreddateli in acqua e ghiacchio.
Cuocete allo stesso modo i piselli.
In una padella mettete un filo d’olio fatelo scaldare e rosolate la bresaola su entrambi i lati, toglietela dal fuoco e fatela riposare su un foglio di carta assorbente. Cuocete il farro nella stessa acqua in cui avrete sbollentato le verdure, una volta cotto scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda. Eliminate tutta l’acqua aggiungete le verdure, salate pepate, aggiungete un filo d’olio e impiattate con la bresaola croccante e qualche cucchiaiata di yogurt.

Ravioli di ricotta, lime e zenzero con bisque di scampi

11752297-ab12-472e-bf3d-d7d78c4fcd92.jpgIngredienti:
 
Per pasta all’uovo:
300g farina 0
3 uova
1 pizzico di sale

Per ripieno:
400g ricotta
Q.b zenzero
Q.b succo di lime
Q.b sale
Q.b pepe

Per bisque:
600 g teste e gusci di scampi e gamberi
1 cipolla
5 pomodorini
40 cl vino bianco
Q.b acqua
Q.b sale
Q.b pepe
Q.b prezzemolo

Preparazione:

Per la pasta all’uovo:
Formare al centro del banco una fontana con la farina unire le uova un pizzico di sale e impastare fino a ottenere un impasto liscio , avvolgere in pellicola e mettere in frigo.

Per il ripieno:
In una conca mettere la ricotta il succo di lime e lo zenzero grattugiato , mescolare fino a ottenere un composto omogeneo correggere di sale e pepe .

Per la bisque: 
In una casseruola cuocere con l’olio fino a doratura la cipolla tritata i pomodorini tagliati in 4 e il prezzemolo tritato,a doratura raggiunta unire le teste e i gusci , rosolarli.
Sfumare con il vino bianco e a evaporazione dell’alcool completata coprire con acqua cuocere coperto per circa un ora .
A cottura terminata filtrare la bisque e mettere da parte
Se troppo liquida una volta filtrata rimettere sul fuoco e aggiungere della maizena .

Per formare i ravioli:
Stendere l’impasto a macchina molto sottile e unire il ripieno formare i ravioli.
Cuocere i ravioli in abbondante acqua bollente com un filo d’olio e sale .
Terminare la cottura in una padella con la bisque , servire caldi.

Sfogliatine gorgonzola, pere e noci

DSC_0349.JPG
Ingredienti:
1 pera
1 Rotolo di pasta sfoglia Rettangolare
Gorgonzola q.b
una decina di noci sgusciate

1 uovo sbattuto per dorare

Procedimento:
Stendere la sfoglia e tagliare in quadrati di circa 8 cm.
Sbucciare, lavare e tagliare la pera a fette molto sottili.
Spalmare al centro di ogni quadrato un po’ di gorgonzola, disporre qualche noce sbriciolata e una fetta di pera.
Chiudere i fagottini facendo combaciare gli angoli opposti e porre al centro una noce intera.
Spennellare i fagottini con l’uovo e infornare per 25/30 minuti  a 180°C.
Servire tiepidi.

Torta Meringata di Matteo

12968617_536924543135466_865664128_n.jpg

Ingredienti:
200g zucchero semolato
200g zucchero a velo
200g albumi d’uovo
100ml panna montata
30g zucchero a velo
Frutta per decorare

Procedimento:
Montare gli albumi a neve con i due zuccheri aggiunti poco a poco , quando gli albumi saranno arrivati a essere montati a neve ferma con una sacca a poche formare dei dischi su una teglia con carta forno . Infornare a 100° per 2 ore , poi spegnere il forno è lasciare chiuso per tutta la notte ( o con un piccolo spiraglio). Montare la panna e a tre quarti della montatura aggiungere lo zucchero a velo, finire di montare.
Formare la meringata alternando i dischi con strati di frutta e panna.
Decorare a piacimento e servire possibilmente fredda

Coniglio fritto con panatura speciale

12962609_537239983103922_1589186696_o.jpg
Ingredienti:
1 coniglio tagliato a pezzi
Interiora di coniglio: reni, fegato, lingua, cuore
1 uovo
farina 00 q.b
farina di mais
Erbe aromatiche
Paprika

Procedimento per la panatura di paprika:
Mettere in un piatto un mestolo di farina00 e abbondante paprika, mescolare bene in modo omogeneo.
Passare i pezzi di coniglio nella panatura e friggere.

Procedimento per la panatura alle erbe aromatiche:
Tritare finemente timo, maggiorana,salvia  e rosmarino.
Aggiungere il pangrattato e mescolare in modo omogeneo.
Passare i pezzi di coniglio nella farina, nell’uovo e successivamente nel mix di panatura.
Procedere per tutti i pezzi e friggere.

Procedimento per le interiora:
Mettere in una pentola le interiora con acqua, sale e un goccio d’aceto.
Accendere il fuoco e al momento del bollore togliere dal fuoco.
Far intiepidire e passare nella farina di mais.
Friggere.

Hamburger di Manzo

12962430_1378596135499411_1661821476_o.jpgIngredientii Per 3 hamburger:
400 g di manzo macinato
3panini per hamburger
Due pomodori ramati
Insalata iceberg
Tre uova
Un radicchio
200 g di pancetta a fette
Aceto balsamico
Maionese  e Ketchup

Procedimento:
Lavate e tagliate a julienne il radicchio, saltatelo in padella e sfumate con abbondante aceto balsamico, cuocete una decina di minuti. Scaldate una padella e cuocete la pancetta finché non sara croccante. Scaldate un filo d’olio in padella e cuocetevi le uova. Tagliate i pomodori e l’insalata. Ora che avete tutto pronto date forma ai vostri hamburger. Cuoceteli circa tre minuti per lato. Mettete sul pane la maionese e il ketchup, l insalata, il pomodoro, il radicchio, l’hamburger, l’uovo e sopra la pancetta croccante.
Servite con patatine fritte, una bella coca cola, un film e passarete un “signor” venerdì sera!

Insalata di Polpo

Ingredienti:
1 polpo intero
olive q.b
funghetti sott’olio q.b
2 carote tagliate a julienne
4 patate
2 spicchi d’aglio
1 mazzolino di prezzemolo
olio, sale, aceto, peperoncino q.b

Procedimento:
Per il polpo:
Mettere a bollire in una pentola piena d’acqua il polpo fresco per circa 40 minuti.
Far raffreddare completamente nella sua acqua di cottura.
Una volta freddo, sciacquare sotto acqua corrente e successivamente tagliare a pezzetti il polpo.
Porre i pezzettini in una ciotola e aggiungere olive, funghetti e le carote.
Per le patate:
Mettere le patate spellate nella vaporiera per circa 20 minuti.
Far raffreddare e tagliare a fette.

Per completare:
Aggiungere le patate all’insalata di polpo.
Condire con olio, sale e un filo d’aceto.
Tritare finemente aglio e prezzemolo e aggiungerli.
Mescolare bene e far raffreddare in frigo per una ventina di minuti.
Impiattare e servire…buona forchettata!!